Connettività generale

ADSL, HDSL, FTTC, FTTH, FTTO, GEA, LTE, FWA, AGGRETORI DI BANDA

E tramite altri partner forniamo connettività con

Antelma, attiva da oltre 30 anni in ambito ICT, è TIM Wholesale Partner e fornisce connettività dedicate su rete Telecom Italia e FiberCop. In aggiunta, al fine di fornire la massima copertura nazionale raggiungibile, è anche rivenditore autorizzato delle connettività fornite da Open Fiber, Fastweb, Vodafone ed Eolo.

Connettività rame

La connettività rame parte direttamente dalla centrale telefonica fino all’interno dell’ufficio sfruttando i doppini telefonici posati in tutta Italia anche nelle zone più remote ed offre una velocità fino a 20Mbps in funzione della qualità del doppino.

Vantaggi

 Poco costosa

 Raggiunge tutti gli edifici anche i più remoti tramite un semplice allaccio telefonico.

Antelma è in grado di aggregare più doppini per moltiplicare la velocità Internet. Ad esempio, 3 doppini a 20 Mbps possono servire una zona priva di fibra a 60 Mbps che è paragonabile ad una connettività in fibra FTTC. Antelma, nelle connettività in rame, prevede un doppino dedicato al VoIP per garantire la qualità delle conversazioni telefoniche e della navigazione Internet.

Per ulteriori approfondimenti scarica il whitepaper redatto dall’Università di Siena.

Tecnologia misto fibra FTTC e
fibra pura FTTH

La Fiber To The Cabinet è una connettività che arriva ai cabinet posti sulla strada, dai quali si sfiocca il rame che entra negli edifici con un modem VDSL. Dipendentemente dalla lunghezza e dalla qualità del doppino in rame che entra nell’edificio questa soluzione garantisce una modulazione da un minimo di 30 Mbps a un massimo di 200 Mbps.

Profili disponibili
▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄
200/20 Mbps
▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄
100/20 Mbps
▄ ▄ ▄ ▄
50/10 Mbps
▄ ▄
30/3 Mbps

Antelma è in grado di aggregare più doppini per moltiplicare la velocità Internet. Ad esempio, 3 doppini a 200 Mbps possono servire una zona priva di fibra a 600 Mbps che è paragonabile ad una connettività in fibra FTTH. Nelle connettività FTTC, laddove si richiede un elevato numero di canali VoIP, si prevede un modem VDSL dedicato per garantire la qualità delle conversazioni telefoniche e della navigazione Internet. Vantaggi: poco costosa, raggiunge moltissimi edifici (quasi tutti nei centri urbani ad alta densità) senza la necessità di effettuare lavori. Il traporto è acquisito in wholesale dai principali e più performanti fornitori come TIM o Open Fiber, rendendo accessibile a prezzi contenuti una connettività di classe business con servizio gestito a 360 gradi, chiavi in mano.

FTTH

La Fiber To The Home è una connettività in fibra che arriva direttamente all’interno dell’edificio, senza pertanto subire i “rallentamenti” del doppino in rame dell’ultimo tratto. Ha caratteristiche analoghe alla FTTC con la banda condivisa tra i vari utenti (tecnologia GPON), ma raggiunge velocita’ fino a 1Gbps, o anche 10Gbps laddove presente in copertura.

Profili disponibili
▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄
1000/500 Mbps
▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄ ▄
500/100 MB
▄ ▄ ▄
100/100 MB
▄ ▄
100/10 MB

Vantaggi

 Le tecnologie FTTC e FTTH sono poco costose rispetto alle perfomance che offrono.

Raggiungono moltissimi edifici (quasi tutti nei centri urbani ad alta densità) senza la necessità di effettuare lavori. Antelma acquista tale connettività in wholesale dai principali e più performanti fornitori come TIM o Open Fiber, rendendo accessibile a prezzi contenuti una connettività di classe business gestendone il servizio a 360 gradi.

Piano di copertura del fornitore di Antelma Open Fiber pubblicato dall’Unione delle Province Italiane.

GEA, GEA MEF, FTTO

Nel portfolio connettività Antelma sono presenti anche le connettività pregiate dedicate. La Fibra dedicata è connessa  dalla dorsale in modo esclusivo direttamente in sede cliente con opere stradali e posa in opera cavo ottico anche nei luoghi dove la Fibra condivisa (FTTC/FTTH) non è disponibile. La copertura si attesta sull’85% del territorio nazionale con vari tagli da 10 Mega a 1 Giga. Il flusso è dedicato esclusivamente al cliente ed è interconnesso con il più vicino anello in FIBRA con una banda garantita pari alla banda nominale a differenza delle fibre FTTC/FTTH condivise tra più utenti.

Fibra Ethernity GBE – GigaHyperway e GigaBusiness

La Rete Sicura e dedicata alla tua Azienda

La Fibra Ethernity simmetrica è una soluzione di collegamento in Fibra Ottica dedicata con protocollo GBE a 10/100 Mbps e 1 Gbps.

La piattaforma Ethernity consente l’accesso alla Rete MPLS di TIM Business per la realizzazione di reti geografiche, e collegamenti a Internet ad alta velocità. Inoltre permette l’Interconnessione di LAN e WAN, Disaster Recovery e Business Continuity, e collegamenti a Server ad alta velocità. La Fibra Ethernity supporta lo standard MEF e offre prestazioni garantite con parametri definiti come: Packet Loss (perdita di pacchetti): < 10⁻⁴, Massima Latenza Media uguale a 30 ms, e Jitter massimo uguale a 40 ms. Nell’ambito del servizio Fibra Ethernity ci sono diverse architetture di connessione in fibra ottica con protocollo GBE (Gigabit Ethernet) con profilo MPLS e sono: Giga Hyperway(rete geografica) GigaBusiness (collegamento a Internet).

 
SERVIZO GIGAHYPERWAY

Il servizio GigaHyperway offre una soluzione di interconnessione fra le sedi (Banda MPLS), in funzione del tipo di profilo Ethernity contrattualizzato dal cliente. La banda MPLS è disponibile in modalità standard a 10/100 Mbps e si arricchisce con i nuovi tagli di 200, 300, 500, 600 Mbps e 1 Gbps.

 
SERVIZIO GIGABUSINESS

Il profilo Gigabusiness offre una soluzione di accesso a Internet in fibra ottica su interfacce GBE (GigaBit Ethernet) e con possibilità di configurare la banda di accesso ad Internet a partire da 2 Mbps e si arricchisce con i nuovi tagli di 200, 300, 500, 600 Mbps e 1 Gbps.

SERVIZI

L’infastruttura in fibra ottica di accesso alla rete IP è realizzata mediante il servizio Ethernity attraverso uno dei profili di connettività disponibili: Silver, Gold, o Platinum, e attraverso una qualsiasi delle Terminazioni di Rete previste nelle offerte, in particolare, per la sola connettività a Internet, è sufficiente la Terminazione Standard. La soluzione prevede l’attivazione di una porta, a 10 Mbps, o a 100 Mbps, della Terminazione di Rete dove verrà collegato l’apparato del cliente (Router).

La funzionalità di CAR (Committed Access Rate) consente di limitare la banda al valore contrattualizzato laddove il servizio sia richiesto con throughput diverso dalla capacità fisica della porta alla quale si attesta il router. La limitazione di banda è sempre anche riferita alla banda di picco. Il cliente potrà richiedere, sfruttando la funzionalità di CAR, i seguenti valori di banda simmetrica a Internet: 2, 4, 6, 8, 10, 20, 30, 40, 50, 80, 100 Mbit/s. Inoltre è possibile contrattualizzare a partire da 10 Mbit/s, valori di banda incrementali di 2 Mbit/s, fino a raggiungere la velocità fisica della porta relativa al profilo Ethernity scelto, che può raggiungere anche 1 Gbit/s che però dovrà essere commercializzata solo su base progetto con verifica preventiva della fattibilità tecnica.

Profilo Silver/Gold 10 – 100

Nell’ambito del servizio Hyperway ETHernity vengono definiti due profili ( Silver 10 e Silver 100) che corrispondono a due diverse architetture di connessione in fibra ottica con protocollo GBE, sia il profilo 10 che 100 utilizzano una coppia di fibre ottiche dello stesso cavo, tra l’interfaccia GigaBit Ethernet della Terminazione di Rete presso la sede cliente, e l’interfaccia GigaBit Ethernet del POP di attestazione.

Ciascuna sede accede al servizio Hyperway ETHernity collegandosi ad almeno una delle interfacce tipo Ethernet/Fast Ethernet disponibili sull’apparato di Terminazione di Rete.

I collegamenti tra le Terminazioni di Rete presso il cliente e il POP, e i collegamenti tra i POP del servizio sono realizzati in fibra ottica e utilizzano il protocollo GBE (GigaBit Ethernet). L’anello ottico tra la sede del cliente e il POP di attestazione del servizio consente di trasmettere i dati fino alla velocità di 1 Gbit/s.

Nel lato cliente è prevista l’attivazione di una o più porte a 10 o 100 Mbit/s, in funzione del profilo. Sui profili Silver 10 e 100 è possibile configurare più porte a velocità diverse: da 10 a 100 Mbit/s (es. 10, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80, 90, 100 Mbps; la somma non può superare la velocità massima di 100 Mbps) sulla stessa Terminazione di Rete, di cui è sempre prevista l’installazione.

Il numero massimo di porte attivabili, sulla stessa terminazione di rete, a 100 Mbit/s sono 10, o un mix di porte a 10/100 Mbit/s (fino a 20) con il limite di 1 Gbit/s consentendo così di far coesistere i due profili.

Apparati forniti

L’apparato installato dal Provider è uno Switch che può essere a esempio un Cisco Catalyst che trasforma il segnale ottico in un segnale elettrico atto a potersi collegare alla Terminazione di Rete che potrebbe essere a esempio un Router Huawei AR1220E.

GEA

Il servizio GEA consiste nella fornitura di una connettività Ethernet di Livello 2 dalla sede del Cliente Finale fino al punto di consegna verso la Rete dell’Operatore.

E’ un servizio che si rivolge alla fascia Business alta del mercato.

La connettività viene realizzata mediante una S-VLAN che va dalla sede del cliente finale fino al punto di consegna alla Rete dell’Operatore (sede KIT GEA).

La SVLAN fornita da TIM è totalmente trasparente per il traffico Ethernet dell’Operatore. Sono disponibili profili con diverse Classi di servizio:
  • CoS 2
  • CoS 3
  • CoS 5
Le durate contrattuali previste per il noleggio del circuito GEA sono di:
    • 1 anno
    • 2 anni
    • 3 anni
Sono possibili anche durate maggiori dei 3 anni. L’offerta GEA dispone dei seguenti servizi di connettività:
  • GEA LAN
  • GEA Line
  • GEA MEF Evoluto
Il servizio GEA MEF evoluto è quello più recente, dalle migliori prestazioni e con un portafoglio più ricco.

GEA LAN

E’ un collegamento geografico di tipo punto-punto tra il PTR (sede cliente finale) ed il KIT OLO.

GEA Line

E’ una connettività tra tutti i PTR (sede cliente finale) ad essa afferenti. Il traffico delle sedi cliente può essere consegnato all’Operatore nella medesima Provincia (tramite PdI Fisico) oppure in un’altra Provincia (tramite PdI Virtuale).
Un collegamento GEA LAN realizza una S-VLAN che unisce tutti i PTR ad esso afferenti.

FTTO (Fiber To The Office)

Collegamento mono-fibra simmetrico a 1Gbps dedicato al 100% al Cliente Finale con possibilità di gestione dei picchi di traffico grazie alla disponibilità flessibile della banda, sia in upstream che in downstream. Il servizio è rivolto alla clientela business che vuole usufruire a pieno la banda fino ad un 1 Gbps ad un prezzo davvero competitivo: il principale vantaggio è l’esclusivo rapporto costo/prestazioni. Il servizio FTTO è costituito da 2 componenti principali:
  • 1. Componente di accesso lato Cliente (accesso FTTO).
  • 2. Componente di trasporto dalla sede del Cliente verso il POP Antelma.
Il Point Of Presence (POP) Antelma è presso il principale IXP italiano (Internet eXchange Point), 18esimo al mondo: il Milan Internet eXchange (MIX). Il MIX ha una banda Internet di picco di 1364Gbit/s. Antelma collega i suoi clienti al suo POP, dove ha anche il suo data center, in modalità VLAN (Virtual Local Area Network) con tecnologie FTTO (fino a 1Gbit/s sia in downstream che upstream)
ACCESSO

La componente di accesso FTTO lato Cliente Finale è costituita da:

  • porta lato Cliente Finale su apparato switch L2 su cui viene configurato il servizio.
  • collegamento realizzato in monofibra e in singola via fra la sede del Cliente e la rete di Telecom Italia con interfacce ottiche ad 1Gbps con connettività dedicata verso Antelma.

L’apparato in sede Cliente viene collegato alla rete di Telecom Italia mediante portante in fibra ottica monofibra, attestata ad una porta dedicata ad 1 Gbps dell’apparato OLT (Optical Line Termination).

 

TRASPORTO

L’accesso del Cliente verso il POP Antelma può essere configurato secondo i seguenti profili:

È comunque sempre possibile utilizzare la capacità trasmissiva fino alla velocità fisica del Collegamento pari ad 1 Gbps in modalità condivisa.

Per ciascun collegamento FTTO viene configurata una rete LAN privata virtuale (di seguito “VLAN”) tra i due End Point (sede Cliente e POP Antelma). Possono essere consegnate più S-VLAN (Stacked VLAN, o sottorete VLAN etichettate, “tagged”).

PROTOCOLLI

La consegna del collegamento, effettuata con Switch L2 Ethernet, realizza il tunnel di VLAN e protocolli L2. MTU massima inviabile lato Cliente finale 2000Bytes.

COS 2

Nei profili FTTO è prevista la gestione della banda dedicata con Classe di Servizio COS 2. Le prestazioni minime attese (End to End dallo Switch L2 in sede Cliente fino alla Porta di consegna sul KIT FTTO) sono le seguenti:

Nota: queste prestazioni sono da intendersi come livello minimo atteso, sono riferite ad un collegamento lungo 1.200 km, su un periodo di osservazione di 1 mese e valide anche in caso di rete congestionata modalità one-way.

FWA

Il Fixed Wireless Access (FWA) è una tecnologia via radio per portare la banda larga e ultra-larga nei luoghi dove non è possibile il passaggio della fibra ottica per motivi tecnici o naturali.

Non dipende dalla rete telefonica ma sfrutta i segnali delle onde radio attraverso un’antenna posizionata verso la centrale con fibra ottica più vicina.

Gli utenti che usufruiscono di Internet via radio devono posizionare un’antenna in direzione della centrale più vicina e collegarla ad un modem che permette la condivisione del wi-fi in tutta casa e con tutti i dispositivi tecnologici presenti.

La differenza dalle connessioni xDSL e Fibra sta nel sistema di trasmissione dei dati, che si effettua attraverso il passaggio dei dati tramite onde radio trasportati dai ripetitori o ponti radio fino alla centrale dotata di fibra ottica, dove i dati vengono convogliati tramite le onde magnetiche.

La connessione internet via radio è un’ottima soluzione alternativa rispetto ai canali tradizionali, perché ha il vantaggio di fornire una connessione Internet anche nelle zone non coperte dalla fibra ad un prezzo contenuto, evitando costosi scavi e pose cavi. L’altro vantaggio è la velocità di navigazione che varia dai 20 ai 100 Mega.

Attualmente le utenze italiane sono circa 1,5 milioni e tra i tutte spiccano quelle del fornitore di Antelma EOLO che porta internet veloce dove gli altri non arrivano e da anni investe per cercare di colmare il digital divide grazie alla tecnologia internet via radio (e non solo).

Antelma fornisce un servizio di connettività di classe business di qualità analoga alle altre connettività a catalogo.

Aggregatore di banda

L’attuale evoluzione tecnologica spinge tutte le aziende verso connettività Internet sempre più performanti. Purtroppo, la copertura nazionale dei servizi Ultra Broadband è piuttosto ridotta ed ha spesso dei costi impegnativi.
Con la soluzione di aggregazione di banda di Antelma è possibile sfruttare connessioni che singolarmente non avrebbero prestazioni sufficienti per creare una soluzione che sia all’altezza delle esigenze aziendali. La possibilità, inoltre, di affiancare tecnologia differenti e ISP differenti garantisce una affidabilità non ottenibile altrimenti.

I principali vantaggi dell’aggregatore di banda

Consente di ottenere una maggior larghezza di banda e velocità di connessione in funzione del numero e del tipo di linee utilizzate.

E’ in grado di sfruttare al meglio contemporaneamente connettività di tecnologia differente (4G/5G,fibra, xdsl, Wi-Fi…)

Permette di ottimizzare i costi utilizzando linee che in condizioni normali non verrebbero utilizzate (backup).

Consente una miglior resilienza dei servizi dando la possibilità di svincolarsi dal provider di connettività.

Permette di superare gli attuali limiti tecnologici in aree attualmente sprovviste da connettività Broadband, o di raggiungere livelli di banda estremi per applicazioni multimediali come la post-produzione televisiva o cinematografica, la telemedicina per immagini o la realtà virtuale tempo reale e applicazioni sul Metaverso.

Permette di raggiungere Internet attraverso uno dei punti di accesso principali della rete italiana (MiX) Milan Internet eXchange senza passare per i servizi di altri ISP.

La tua zona è coperta dalla Fibra?

Verifica Gratuitamente Con Antelma

© 2022 Antelma. All Rights Reserved. Antelma Srl – Sede Legale: Via Gavinana n. 3 – 21052 Busto Arsizio Tel. 0331/651811 – Fax. 0331/651888
info@antelma.it – Partita Iva e Codice Fiscale 01814180129 – Società iscritta al Registro delle Imprese di Varese al n. 01814180129